• Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • 049.98 75 002
Formazione

Formazione

"Invece che solidificare le proprie conoscenze teoriche e tecniche, il clinico dovrebbe esercitarsi a continue dislocazioni prospettiche. E può farlo solo se è consapevole, autoriflessivamente, del proprio sistema di costruzioni personali e professionali, solo se può vedere la sua posizione di osservatore mentre accosta la multiformità delle teorie e delle esperienze. Non si tratta, quindi, solo di avere quella generica capacità di ascolto richiesta oramai da tutti i modelli clinici, ma di sviluppare una specifica abilità professionale che consiste, più che nell’uso di ciò che si sa, nell’uso di ciò che si è. In questo senso, si può dire che la formazione è una “messa in forma” professionale di un atteggiamento conoscitivo e relazionale che richiede una continua trasformazione personale. Non si può aiutare l’altro a riconoscere il proprio “stile” se non si possiede, in prima persona, uno stile di cui si è consapevoli. Non si può aiutare l’altro a pensare le possibilità se non si è, in prima persona, pensatori del possibile”.

(Prof.ssa Maria Armezzani, Università di Padova)

Le competenze per l’intervento del sessuologo in ambito clinico possono essere ricondotte alle tre dimensioni di sapere, saper fare e saper essere.

  • Sapere: riguarda la teoria clinica di riferimento, che guida e definisce le costruzioni del sessuologo nell’interazione con il paziente. La teoria fornisce sia una griglia di lettura internamente coerente dei fenomeni clinici, e condivisibile professionalmente, sia i criteri generali per decodificare e gestire la relazione con il paziente ai fini del suo cambiamento.
  • Saper fare: comprende la capacità di costruire in termini professionali il “sistema paziente”, la capacità di pianificare una strategia del processo terapeutico in funzione degli obiettivi concordati e la capacità di utilizzare la relazione terapeutica come strumento del cambiamento. Include, inoltre, l’insieme di competenze specifiche e di abilità tecnico-professionali derivanti dalla propria teoria di riferimento.
  • Saper essere: concerne la consapevolezza che il sessuologo deve avere delle caratteristiche del proprio sistema di conoscenze e della propria “teoria del mondo”; consapevolezza che gli consenta di leggere i propri processi cognitivo-emotivi durante il percorso terapeutico e di decentrarsi dai propri schemi personali, per calarsi nel sistema di conoscenza della persona che ha di fronte. In estrema sintesi, è la competenza che, insieme al saper fare, permette al terapeuta di utilizzare se stesso come strumento del cambiamento nella relazione terapeutica.

 

18519984 1328049563897446 4286682464056661172 n

PRESENTAZIONE

La sessuologia è la disciplina che studia gli aspetti psicologici, medici e socioculturali della sessualità e il sessuologo è lo specialista che si occupa di sessuologia nei diversi ambiti applicativi della ricerca e dell’attività clinica. In un’accezione generale il termine può indicare qualsiasi figura medico-scientifica che operi nell’area della sessualità umana e della salute sessuale come l’andrologo o il ginecologo ma anche il sociologo o l’antropologo del comportamento sessuale.

Le problematiche della sfera sessuale sottendono sempre, quando siano di origine psicogena e in assenza di correlati organici, aspetti disfunzionali sia di origine individuale e/o della vita di relazione e/o della vita affettiva di coppia. Questo proprio perché la sessualità umana, oltre ad avere implicazioni di carattere bio-medico, è soprattutto “qualcosa per qualcuno”, ossia non può essere mai disgiunta dai significati che le persone attribuiscono alle loro esperienze.

In poche parole, la sessualità umana non è mai un fatto meramente “meccanico”, quanto piuttosto essa si caratterizza essenzialmente per un suo coinvolgimento di natura emotiva e psichica. Le disfunzionalità ad essa annesse e correlate sono, quindi, affrontabili proprio attraverso un percorso di terapia individuale o di coppia.

La gestione dei disturbi sessuali e delle problematiche relative alla vita sessuale ha come scopo non solo la scomparsa della disfunzione sessuale, ma anche il mantenimento del benessere psicosessuale raggiunto.

Inoltre la dimensione della sessualità è un elemento fondante della vita relazionale di coppia.

La consulenza in sessuologia si pone come intervento breve, ma incisivo , e ha l’obiettivo di chiarire al richiedente elementi che possano far vivere meglio la propria sessualità ed è intesa come una relazione d’aiuto, professionalmente condotta, che si svolge nell’ambito di un problema o di un bisogno del richiedente, perché questi ne possa affrontare adeguatamente la gestione, risolvendo o quanto meno attenuando il disagio o la sofferenza che ne deriva.

In questo Master inoltre viene data ampia rilevanza al tema della coppia e delle relazioni affettive, sede preferenziale dell’espressione della sessualità, in un contesto che ne delinea le caratteristiche psicologiche e ne sottolinea sia il buon funzionamento, sia i vari livelli della sua criticità, fornendo a questo proposito degli importanti strumenti operativi per la gestione della stessa. La focalizzazione sulla consulenza di coppia si innesta nel percorso del master in continuità con i suoi contenuti ma anche con una sua specificità metodologica.

La prospettiva didattica adottata dal Master si caratterizza per un suo palese approccio multidisciplinare, che interroga e mette in dialogo i diversi saperi che si occupano dell’umano, della sua cura, delle sue culture e delle sue società, nonché delle problematiche della sessualità umana , delle relazioni affettive e del benessere bio-psichico di uomini e donne (filosofia, antropologia, sociologia, psicologia, psicoterapia, medicina, medicina olistica, biologia).

METODOLOGIA

Il Master è teorico e pratico–applicativo. Gli incontri sono articolati in:

  • lezioni di didattica frontale
  • lezioni pratico-applicative (presentazione di strumenti e tecniche sessuologiche, role playing, case studies e lavori di gruppo).
  • studio individuale e supervisione dei casi

DESTINATARI

Il Master è rivolto esclusivamente a laureati in Psicologia e in Medicina.

L’obbligo di frequenza è pari all’80%. Al termine del Master verrà rilasciato l’Attestato : “Sessuologo Clinico e Consulente di coppia”.

SEDE DEL CORSO

E-Network - c.so di Porta Romana 46 - Milano

 

PRESENTAZIONE

La sessuologia è la disciplina che studia gli aspetti psicologici, medici e socioculturali della sessualità e il sessuologo è lo specialista che si occupa di sessuologia nei diversi ambiti applicativi della ricerca e dell’attività clinica. In un’accezione generale il termine può indicare qualsiasi figura medico-scientifica che operi nell’area della sessualità umana e della salute sessuale come l’andrologo o il ginecologo ma anche il sociologo o l’antropologo del comportamento sessuale.

Le problematiche della sfera sessuale sottendono sempre, quando siano di origine psicogena e in assenza di correlati organici, aspetti disfunzionali sia di origine individuale e/o della vita di relazione e/o della vita affettiva di coppia. Questo proprio perché la sessualità umana, oltre ad avere implicazioni di carattere bio-medico, è soprattutto “qualcosa per qualcuno”, ossia non può essere mai disgiunta dai significati che le persone attribuiscono alle loro esperienze.

In poche parole, la sessualità umana non è mai un fatto meramente “meccanico”, quanto piuttosto essa si caratterizza essenzialmente per un suo coinvolgimento di natura emotiva e psichica. Le disfunzionalità ad essa annesse e correlate sono, quindi, affrontabili proprio attraverso un percorso di terapia individuale o di coppia.

La gestione dei disturbi sessuali e delle problematiche relative alla vita sessuale ha come scopo non solo la scomparsa della disfunzione sessuale, ma anche il mantenimento del benessere psicosessuale raggiunto.

Inoltre la dimensione della sessualità è un elemento fondante della vita relazionale di coppia.

La consulenza in sessuologia si pone come intervento breve, ma incisivo , e ha l’obiettivo di chiarire al richiedente elementi che possano far vivere meglio la propria sessualità ed è intesa come una relazione d’aiuto, professionalmente condotta, che si svolge nell’ambito di un problema o di un bisogno del richiedente, perché questi ne possa affrontare adeguatamente la gestione, risolvendo o quanto meno attenuando il disagio o la sofferenza che ne deriva.

In questo Master inoltre viene data ampia rilevanza al tema della coppia e delle relazioni affettive, sede preferenziale dell’espressione della sessualità, in un contesto che ne delinea le caratteristiche psicologiche e ne sottolinea sia il buon funzionamento, sia i vari livelli della sua criticità, fornendo a questo proposito degli importanti strumenti operativi per la gestione della stessa. La focalizzazione sulla consulenza di coppia si innesta nel percorso del master in continuità con i suoi contenuti ma anche con una sua specificità metodologica.

La prospettiva didattica adottata dal Master si caratterizza per un suo palese approccio multidisciplinare, che interroga e mette in dialogo i diversi saperi che si occupano dell’umano, della sua cura, delle sue culture e delle sue società, nonché delle problematiche della sessualità umana , delle relazioni affettive e del benessere bio-psichico di uomini e donne (filosofia, antropologia, sociologia, psicologia, psicoterapia, medicina, medicina olistica, biologia).

METODOLOGIA

Il Master è teorico e pratico–applicativo. Gli incontri sono articolati in:

  • lezioni di didattica frontale
  • lezioni pratico-applicative (presentazione di strumenti e tecniche sessuologiche, role playing, case studies e lavori di gruppo).
  • studio individuale e supervisione dei casi

DESTINATARI

Il Master è rivolto esclusivamente a laureati in Psicologia e in Medicina.

L’obbligo di frequenza è pari all’80%. Al termine del Master verrà rilasciato l’Attestato : “Sessuologo Clinico e Consulente di coppia”.

SEDE DEL CORSO

E-Network - c.so di Porta Romana 46 - Milano

Chi Siamo

La Società Italiana di Sessuologia ed Educazione sessuale (S.I.S.E.S.) si è costituita con lo scopo di promuovere lo studio, la ricerca, la formazione e l’intervento nell’ambito della Sessualità umana e delle sue problematiche disfunzionali, sia biologiche che psicologiche, attraverso un approccio multidisciplinare, che interroga e mette in dialogo i diversi saperi che si occupano dell’umano, della sua cura, del suo benessere psichico, delle sue culture e delle sue società.

Leggi tutto

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Tipi di cookie utilizzati da SocietaSessuologia.it

Utilizziamo diversi tipi di cookie per gestire la navigazione e l'usabilità del sito. Nel tuo browser potrebbero essere memorizzati alcuni o tutti i cookie elencati qui di seguito. Puoi visualizzare e gestire i cookie nel tuo browser (anche se è possibile che i browser per dispositivi mobili non offrano questa visibilità).
Categoria di utilizzo Esempio
Preferenze Questi cookie permettono ai nostri siti web di memorizzare informazioni che modificano il comportamento o l'aspetto dei siti stessi, come la lingua preferita o l'area geografica in cui ti trovi. Memorizzando l'area geografica, ad esempio, un sito web potrebbe essere in grado di offrirti previsioni meteo locali o notizie sul traffico locale. I cookie possono anche aiutarti a modificare le dimensioni del testo, il tipo di carattere e altre parti personalizzabili delle pagine web.La perdita delle informazioni memorizzate in un cookie delle preferenze potrebbe rendere meno funzionale l'esperienza sul sito web ma non dovrebbe comprometterne il funzionamento.
Sicurezza Utilizziamo i cookie di sicurezza per autenticare gli utenti, prevenire l'uso fraudolento delle credenziali di accesso e proteggere i dati degli utenti da soggetti non autorizzati.Ad esempio, utilizziamo cookie chiamati "SID" e "HSID" contenenti record con firma digitale e crittografati per l'ID dell'account di un utente e per la sua data di accesso più recente. La combinazione di questi due cookie ci permette di bloccare molti tipi di attacchi, ad esempio i tentativi di rubare i contenuti dei moduli che completi sulle pagine web.
Processi I cookie dei processi contribuiscono al funzionamento dei siti web e all'offerta dei servizi che i visitatori si aspettano di trovarvi, ad esempio la possibilità di navigare tra le pagine o di accedere ad aree protette del sito. Senza questi cookie, il sito non può funzionare correttamente.
Pubblicità Utilizziamo i cookie per rendere la pubblicità più coinvolgente per gli utenti e più utile per publisher e inserzionisti. Alcuni impieghi comuni dei cookie includono la selezione della pubblicità in base a ciò che è pertinente per un utente, il miglioramento dei rapporti sul rendimento delle campagne e la possibilità di evitare la visualizzazione di annunci che l'utente ha già visto.
Stato della sessione I siti web spesso raccolgono informazioni sul modo in cui gli utenti interagiscono con essi. Ciò può includere le pagine visitate più spesso dagli utenti e l'eventualità che gli utenti ricevano messaggi di errore da determinate pagine. Utilizziamo questi "cookie relativi allo stato della sessione" per migliorare i nostri servizi e l'esperienza di navigazione dei nostri utenti. Il blocco o l'eliminazione di questi cookie non renderà inutilizzabile il sito web.Questi cookie potrebbero essere utilizzati anche per misurare l'efficacia della pubblicità PPC (Pay Per Click) e della pubblicità affiliata.
Analytics Google Analytics è uno strumento di analisi di Google che aiuta i proprietari di siti web e app a capire come i visitatori interagiscono con i contenuti di loro proprietà. Si può utilizzare un set di cookie per raccogliere informazioni e generare statistiche di utilizzo del sito web senza identificazione personale dei singoli visitatori da parte di Google.Oltre a generare rapporti sulle statistiche di utilizzo dei siti web, il tag pixel di Google Analytics può essere utilizzato, insieme ad alcuni cookie per la pubblicità descritti sopra, per consentirci di mostrare risultati più pertinenti nelle proprietà di Google (come la Ricerca Google) e in tutto il Web.Leggi ulteriori informazioni su cookie di Analytics e privacy.

COME DISATTIVARE I COOKIE SUL TUO BROWSER

Di seguito i link dei principali browser con le istruzioni per la disattivazione dei cookie:

Dove siamo

Contatti

Telefono
+39 - 049 98 75 002

FAX
+39 - 049 98 75 002

E-mail:
info@sises.it

Area riservata