• Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • 049.98 75 002

Dongiovannismo

La figura del Don Giovanni non appartiene solo alla letteratura del passato , in quanto si possono incontrare, anche ai giorni nostri, "esemplari umani" del mitico seduttore libertino, il cui unico scopo era sedurre e conquistare ogni donna. Questo personaggio non si innamora mai: egli seduce le donne e poi le abbandona, non per soddisfare un piacere sessuale, ma solo per ingannare ed umiliare le sue vittime ed i loro mariti, dopo di che svanisce alla ricerca di nuove "prede", incurante dei sospiri e delle lacrime lasciate dietro di se'.
Il Don Giovanni è l'atleta dell'alcova, il campione di performances sessuali, ma non di certo un individuo che ha raggiunto una maturità personale, emotiva e psicologica!
La sua ossessiva strategia di seduzione non fa altro che confermare la sua paura delle donne e del potere che esse esercitano su di lui.  Per esorcizzare questa sua insicurezza egli utilizza il rituale della conquista ripetuta, ma colui che passa di conquista in conquista non ama le donne, ama solo se stesso.
Il Dongiovannismo è quindi uno stato patologico in cui il soggetto sente il bisogno incontrollabile, compulsivo, di sedurre tutte le donne che incontra. Sotto il profilo psicologico dietro un Dongiovanni  si nasconde quasi sempre un individuo insicuro, che si stima molto poco e che trova la sua identità  solo attraverso le conferme che gli vengono fornite dal successo della conquista.
Non a caso, quando vi sono segnali di successo, il corteggiamento del Dongiovanni viene spesso interrotto ancor prima di raggiungere il rapporto sessuale.
Il bisogno di continue conquiste, si potrebbe paragonare ad una "bulimia" erotica, che rivela un individuo che conosce alla perfezione l'arte della seduzione, ma che è profondamente incapace di abbandonarsi all'amore.
Tale condotta libertina basata sulla superficialità dei rapporti, non puo' che portare alla solitudine e all'aridità dei sentimenti, al vuoto e all'amarezza, proprio perché esiste l'incapacità di stabilire un vero e sincero dialogo e scambio con un'altra persona: una relazione. Per questi uomini sedurre una donna, bella o brutta che sia, significa conquistarla e sottometterla e la finalità di tali gesti è solo quella di verificare il loro potere, ma soprattutto cercare la conferma di esistere: "seduco, dunque sono".
Il Don Giovanni ama solo se stesso e nella sua preda cerca una conferma di sé, dei suoi desideri, uno specchio in cui riflettersi.
La donna non è considerata una persona con cui confrontarsi, ma é un semplice strumento. Ogni donna funzionerà da rinforzo per il suo "ego" nell'affrontare la prossima conquista.
Il guaio è che vi sono donne che impazziscono per questo tipo di uomini!!.
Spesso queste donne sono tendenzialmente masochiste e affette da una sorta di "delirio di onnipotenza", che le induce ad illudersi che solo LORO sapranno accendere il suo vero amore e che solo LORO potranno "redimerlo".
Ma bisogna fare molta attenzione: il Don Giovanni rischia la fine di Narciso, che annega per essersi innamorato della propria immagine riflessa nell'acqua, ma la donna-vittima puo' rischiare anch'essa di annegare in un mare di sofferenza e nella trappola del "lo faro' innamorare io"……questa è una battaglia già persa in partenza!

Chi Siamo

La Società Italiana di Sessuologia ed Educazione sessuale (S.I.S.E.S.) si è costituita con lo scopo di promuovere lo studio, la ricerca, la formazione e l’intervento nell’ambito della Sessualità umana e delle sue problematiche disfunzionali, sia biologiche che psicologiche, attraverso un approccio multidisciplinare, che interroga e mette in dialogo i diversi saperi che si occupano dell’umano, della sua cura, del suo benessere psichico, delle sue culture e delle sue società.

Leggi tutto

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Tipi di cookie utilizzati da SocietaSessuologia.it

Utilizziamo diversi tipi di cookie per gestire la navigazione e l'usabilità del sito. Nel tuo browser potrebbero essere memorizzati alcuni o tutti i cookie elencati qui di seguito. Puoi visualizzare e gestire i cookie nel tuo browser (anche se è possibile che i browser per dispositivi mobili non offrano questa visibilità).
Categoria di utilizzo Esempio
Preferenze Questi cookie permettono ai nostri siti web di memorizzare informazioni che modificano il comportamento o l'aspetto dei siti stessi, come la lingua preferita o l'area geografica in cui ti trovi. Memorizzando l'area geografica, ad esempio, un sito web potrebbe essere in grado di offrirti previsioni meteo locali o notizie sul traffico locale. I cookie possono anche aiutarti a modificare le dimensioni del testo, il tipo di carattere e altre parti personalizzabili delle pagine web.La perdita delle informazioni memorizzate in un cookie delle preferenze potrebbe rendere meno funzionale l'esperienza sul sito web ma non dovrebbe comprometterne il funzionamento.
Sicurezza Utilizziamo i cookie di sicurezza per autenticare gli utenti, prevenire l'uso fraudolento delle credenziali di accesso e proteggere i dati degli utenti da soggetti non autorizzati.Ad esempio, utilizziamo cookie chiamati "SID" e "HSID" contenenti record con firma digitale e crittografati per l'ID dell'account di un utente e per la sua data di accesso più recente. La combinazione di questi due cookie ci permette di bloccare molti tipi di attacchi, ad esempio i tentativi di rubare i contenuti dei moduli che completi sulle pagine web.
Processi I cookie dei processi contribuiscono al funzionamento dei siti web e all'offerta dei servizi che i visitatori si aspettano di trovarvi, ad esempio la possibilità di navigare tra le pagine o di accedere ad aree protette del sito. Senza questi cookie, il sito non può funzionare correttamente.
Pubblicità Utilizziamo i cookie per rendere la pubblicità più coinvolgente per gli utenti e più utile per publisher e inserzionisti. Alcuni impieghi comuni dei cookie includono la selezione della pubblicità in base a ciò che è pertinente per un utente, il miglioramento dei rapporti sul rendimento delle campagne e la possibilità di evitare la visualizzazione di annunci che l'utente ha già visto.
Stato della sessione I siti web spesso raccolgono informazioni sul modo in cui gli utenti interagiscono con essi. Ciò può includere le pagine visitate più spesso dagli utenti e l'eventualità che gli utenti ricevano messaggi di errore da determinate pagine. Utilizziamo questi "cookie relativi allo stato della sessione" per migliorare i nostri servizi e l'esperienza di navigazione dei nostri utenti. Il blocco o l'eliminazione di questi cookie non renderà inutilizzabile il sito web.Questi cookie potrebbero essere utilizzati anche per misurare l'efficacia della pubblicità PPC (Pay Per Click) e della pubblicità affiliata.
Analytics Google Analytics è uno strumento di analisi di Google che aiuta i proprietari di siti web e app a capire come i visitatori interagiscono con i contenuti di loro proprietà. Si può utilizzare un set di cookie per raccogliere informazioni e generare statistiche di utilizzo del sito web senza identificazione personale dei singoli visitatori da parte di Google.Oltre a generare rapporti sulle statistiche di utilizzo dei siti web, il tag pixel di Google Analytics può essere utilizzato, insieme ad alcuni cookie per la pubblicità descritti sopra, per consentirci di mostrare risultati più pertinenti nelle proprietà di Google (come la Ricerca Google) e in tutto il Web.Leggi ulteriori informazioni su cookie di Analytics e privacy.

COME DISATTIVARE I COOKIE SUL TUO BROWSER

Di seguito i link dei principali browser con le istruzioni per la disattivazione dei cookie:

Dove siamo

Contatti

Telefono
+39 - 049 98 75 002

FAX
+39 - 049 98 75 002

E-mail:
info@sises.it

Area riservata